Sound Design e Video Games

19 . Apr . 2016 | in Flac consiglia


Sound Design e Video Games

Il suono è parte fondamentale della caratterizzazione di un prodotto video e ancora più importante è in un videogame, dove ogni elemento è creato tramite computer e deve essere quindi sonorizzato, specialmente in un’epoca dove i device di gioco sono sempre più avanzati e mirano a resituire un’esperienza utente completa e realistica.

a cosa serve il suono in un video game

I suoni ambientali sono importanti per capire dove siamo, se sentiamo questo suono, ricolleghiamo immediatamente l’ambientazione a un luogo dove sta piovendo, evocando, quindi tutte le sensazioni che la pioggia può darci, mediate dalle immagini che appaiono sullo schermo.
Il sound design completa la ricostruzione dell’ambiente e può diventare parte integrante del gioco stesso.

Pensiamo alla sirena di Silent Hill, il suo suono è talmente riconoscibile da essere il vero filo comune in tutto il franchise (dalla console al cinema), tutti i giocatori che negli anni hanno avuto l’esperienza di gioco in questa saga ricollegano un senso di ansia e pericolo a questo suono.

Quando si parla di videogiochi, ogni elemento deve essere sonorizzato, affinché possa essere realistico; quindi, se sentiamo questo rumore capiamo che c’è una porta che si sta aprendo da qualche parte e se sentiamo questo, probabilmente qualcosa che preferiremmo non incontrare si sta muovendo nelle vicinanze. Allora ci dovremmo difendere e ogni colpo della nostra lama avrà questo suono. La tensione del personaggio potrebbe, infine, potrebbe esprimere con questo tipo di sonorizzazione.

I suoni ambientali naturali (la pioggia, il vento) uniti a quelli artificiali (armi, oggetti in movimento) e una buona colonna sonora compongono un efficace sound design all’interno di un videogame in grado di fornire un’esperienza completa all’utente, come in questo trailer.

Voi siete giocatori? Avete mai prestato attenzione ai suoni? Qual è il vostro preferito?


Tag: